Hacker, quanti tipi ne esistono?

Hacker, quanti tipi ne esistono?

Quanti tipi di Hacker esistono ?

Proviamo a fare chiarezza in questo misterioso mondo che tutti vogliono conoscere meglio e tutti sognano di esplorare.

-white hat hacker: sono degli esperti di sicurezza che lavorano per società,  fanno test di attacchi per vedere se i loro sistemi informatici sono buoni. Molti lavorano per fare gli antivirus, insomma sono quelli dalla parte dei buoni.
livello pericolosità: 0%

-script kiddies: diciamo che sono degli inesperti che tentano maldestramente di attaccare siti per fare i bulli con i conoscenti e fanno vedere che ne sanno tante ma spesso possono fare , se ci riescono , danni involontari.
livello pericolosità: 20%

-hacktivist : attaccano siti per ideologia o politica senza fare troppi danni, generalmente per farsi notare ed avere ascolto.
livello pericolosità: 40%

-hacker spie: grosse società li chiamano a suon di soldoni per impossessarsi dei segreti aziendali della concorrenza. Sembra addirittura che possano essere assoldati per trovare informazioni o per attaccare siti su commissione in cambio di soldi.
livello pericolosità: 60%

-hacker di stato : persone usate dai governi per obbiettivi militari, sono servizi segreti e rientrano in una categoria a se stante spesso sotto copertura.
livello pericolosità: per chi ne subisce gli attacchi tanta , per chi se li fa nemici , tantissima.

-black hat hacker: malintenzionati che violano computer o che creano virus per soldi. La parte peggiore del termine.
livello pericolosità: 80%

-cyber terroristi: spinti da motivi politici o religiosi, vogliono diffondere anarchia, panico e terrore distruggendo sistemi critici della società. non hanno scrupoli e mettono in pericolo anche sistemi fondamentali.
livello pericolosità: 100%

 

Info sull'autore

giotechsrl administrator

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: