Archivio per Categoria android

apn wind , come si configura

Configurazione manuale Android

Un altro modo per configurare l’APN Wind su smartphone o tablet Android è quello di farlo manualmente. Su Android i menù sono diversi da modello a modello ma cercheremo di darvi un’infarinatura generale. Andate in Impostazioni > Rete e Internet > Rete Mobile > Nomi punti di accesso.

In alternativa potete cercare nelle impostazioni (se c’è una lente per la ricerca) il termine APN o Nomi punto di accesso.

Una volta in questo menù potete creare un nuovo APN premendo sul + o sui i tre puntini in alto a destra. Ecco le voci da utilizzare:

  • Nome: Wind (o qualsiasi che vogliate voi)
  • APN: internet.wind
  • MCC: 222
  • MNC: 88
  • Tipo APN: default,supl

Per gli MMS create un nuovo APN con queste voci:

  • Nome: Wind MMS (o qualsiasi che vogliate voi)
  • APN: mms.wind
  • MMSC: http://mms.wind.it
  • Proxy MMS: 212.245.244.100
  • Porta MMS: 8080
  • MCC: 222
  • MNC: 88
  • Tipo APN: mms

Chrome , pagina di ricerca bianca

se state utilizzando chrome e avete il problema della pagina di ricerca visualizzata in bianco e sembra che non l’ha esseguitia, complimenti , avete preso un malware . probabilmente avete anche la barra di ricerca di windows 10 e edge che non vi permettono piu di scrivere caratteri.

Se avete tutti questi problemi probabilmente non riuscirete nemmeno ad arrivare su questa pagina ma potete averla raggiunta con il vostro telefono cellulare o con un altro computer.

Per rimediare all’ultimo problema ripristinate ctfmon.exe con un bel esegui.

Quindi esegui e incollate dentro C:\Windows\System32\ctfmon.exe poi premete invio .

dopo mettete anche nel registro di sistema di windows (regedit) HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run il valore C:\Windows\System32\ctfmon.exe chiamandola ctfmon.

Per chrome , usate malwarebyte che potete scaricare da questo indirizzo e fate una bella scansioncina che sicuramente vi restituira’ qualche malware.

Riavviate il computer e siete a posto.

Diversamente , se ci volete contattare , potremmo risolvere questo antipatico problema con la nostra teleassistenza . Chiamateci al 02 99027866 , un nostro tecnico , dopo aver acquistato la teleassistenza , vi sistemera’ il vostro fastidioso problema.

logo giotech
logo giotech

Configurare apn postemobile

Configurare apn postemobile per navigare e per mandare mms:

Per la CONFIGURAZIONE INTERNET è necessario procedere con i seguenti passi: Impostazioni > Wireless e Reti/Altro/Altre Impostazioni/Altre reti > Reti Mobili > Nomi punti di accesso/Profili > Opzioni > Nuovo APN/aggiungi APN:

Alcuni terminali potrebbero riportare le seguenti voci nel menù: Impostazioni > Connessioni > Reti Mobili > Profili > Aggiungi Impostazioni > Rete e Internet > Rete Mobile > Profili > Aggiungi Nome:

PosteMobile WAP

APN: wap.postemobile.it

Tipo APN: scrivere “default” o selezionare “internet”

Attivare il profilo (selezionando quello appena inserito). In seguito attivare i dati a pacchetto/cellulare per poter navigare

Per la CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO MMS è necessario procedere con i seguenti passi:

Nome: PosteMobile MMS

APN: mms.postemobile.it

MMSC: http://mms.postemobile.it/servlets/mms

Proxy: 10.128.224.10

Porta: 80

Tipo di autenticazione: nessuno

Tipo APN: scrivere “mms” o selezionare “mms

leggi anche questo articolo

velocizzare cpu android

Mettete il turbo al vostro smartphone e velocizzare cpu android ? Sembra di essere tornati ai tempi dei vecchi computer IBM dove c’era il tasto Turbo.

Vediamo se con questa guida ti posso aiutare a far diventare il tuo cellulare molto piu’ veloce del solito e a velocizzare la cpu.

Due app interessanti sono
No-frills CPU
Trickster MOD
che vi permetteranno di modificare la frequenza del vostro processore senza troppe complicazioni.

Nel caso in cui il vostro telefono consuma parecchia batteria anche se non lo state utilizzando molto, vi consiglio di abbassare la frequenza della CPU con una di queste due app.

Chiaramente non permettono di andare oltre i limiti di velocita’ imposti dalla casa produttrice del telefono.

Il vostro telefono potrebbe risultare molto piu veloce se innanzi tutto disabilitate le notifiche delle varie app che avete installato.

Tanti clienti vengono in negozio da noi e hanno il cellulare pieno zeppo di notifiche di facebook con tutte le notizie che arrivano dagli amci.

Rallentano di certo il vostro telefono e fanno consumare un sacco di batteria. Lasciate solo quelle strettamente necessarie.

Un altro sistema per velocizzare il telefono e’ quello di eliminare le app inutili che occupano solo spazio.

Leggete anche questo articolo per migliorare ulteriormente le prestazioni del vostro smartphone.

Spero di esservi stato di aiuto.

Topland sms trappola disattivare abbonamento

Topland o altri abbonamenti proposti con numeri tipo questo “800442299” stanno diventando sempre piu frequenti.

Tanti utenti cercano in rete come liberarsene.

Prima di tutto capiamo come lo abbiamo ricevuto e poi vediamo come evitare di riattivarli.

La maggior parte vengono associati al proprio numero di riferimento dopo aver selezionato un banner pubblicitario, risposto a qualche quiz social.

Il problema è che non si attivano quasi mai in maniera consapevole.

Dobbiamo chiamare il nostro operatore telefonico e i seguenti sono i principali: 190 per Vodafone, 119 per TIM, 133 per Tre Italia ed infine 155 per Wind.

In alternativa o meglio ancora come ulteriore verifica, sarà bene pure consultare la piattaforma del consorzio MobilePay.

Potete andare all’indirizzo selfcare.mobilepay.it per richiedere proprio la disattivazione dei servizi a pagamento.

Potete andare all’indirizzo selfcare.mobilepay.it per richiedere proprio la disattivazione dei servizi a pagamento.

MobilePay di SelfCare è una piattaforma di pagamento realizzata in collaborazione con alcune compagnie telefoniche che permette di effettuare pagamenti in modo semplice e veloce direttamente da smartphone, tablet e pc.

Il grande vantaggio di questa applicazione è quello di poter acquistare prodotti online anche senza conto corrente e carta di credito.

I costi di acquisto vengono infatti addebitati direttamente sul credito telefonico (in caso di piani tariffari ricaricabili) o sul conto telefonico (in caso di piani tariffari in abbonamento) chiaramente del nostro cellulare.

In ogni caso è sempre meglio avere una ricaricabile dove fare esperimenti. Se si ha un abbonamento meglio non cliccare banner o fare mosse azzardate rispondendo a strani quiz che promettono soldi e restituiscono truffe.

Quindi se abbiamo intenzione di disattivarla, attenzione che non riceverete più sms di paypal, della vostra banca e da molti altri gestori attendibili e anche utili.

Potete leggere anche questo articolo

Ricordatevi che se volete una verifica del vostro cellulare potete recarvi presso il nostro laboratorio di Garbagnate Milanese in Via Mafalda 7.

Un nostro tecnico vi consiglierà come fare per avere sempre il telefono in piena efficienza.

Sbloccare Backup itunes protetto

Sbloccare Backup itunes protetto da Password, fatto

Sul sito della Apple si legge chiaramente come impostare una password per i backup iTunes:

Per eseguire la crittografia di un backup in iTunes per la prima volta, devi attivare l’opzione protetta da password Codifica backup.

Dopo aver attivato l’opzione, iTunes eseguirà sempre la crittografia automatica dei backup per quel dispositivo.
Ma sempre sullo stesso sito viene aggiunto quanto segue:

Se perdi o dimentichi la password, non sarà più possibile recuperare le informazioni o disattivare Codifica backup.
Ma sarà vero?

Se abbiamo perso o dimenticato la password del backup iTunes dobbiamo dire addio ai nostri dati del backup?

Non è ancora il momento di disperare! Qui di seguito infatti segnaliamo i migliori 2 programmi in grado di andare a recuperare la password facendo una ricerca massiva e minuziosa in modalità “Brute-Force Attack” cioè provando tutte le combinazioni possibili.

Questa modalità di ricerca password può impegnare qualche ora ma anche giorni, tutto dipende dalla complessità della password del backup iTunes che è stato impostato.

Se visualizzi la schermata Collega a iTunes sull‘iPhone, sull‘iPad o sull‘iPod touch

In caso dovessi visualizzare la schermata Collega a iTunes sull’iPhone, riavvia il dispositivo:

  • Su iPhone 6s e versioni precedenti, iPad o iPod touch: tieni premuti contemporaneamente i tasti Standby/Riattiva e Home per almeno dieci secondi, finché non visualizzi il logo Apple.
  • Su iPhone 7 o iPhone 7 Plus: tieni premuti contemporaneamente i tasti Standby/Riattiva e quello per abbassare il volume per almeno dieci secondi, finché non visualizzi il logo Apple.
 

Se dopo il riavvio la schermata Collega a iTunes è ancora visualizzata, dovrai reinstallare iOS:

  1. Assicurati di utilizzare la versione più recente di iTunes.
  2. Collega il dispositivo al computer usando il cavo in dotazione. Dovresti visualizzare questo messaggio: “Si è verificato un problema con iPhone [nome del tuo dispositivo] per cui occorre aggiornare o ripristinare il dispositivo”.
  3. Fai clic su Aggiorna (non su Ripristina) per reinstallare iOS e mantenere i dati personali.

Assicurati che il tuo dispositivo, Apple ed iTunes siano in grado di comunicare

Se viene visualizzato l’errore 1671, iTunes sta scaricando il software necessario. Attendi il termine del download e riprova. Per conoscere la durata del download, fai clic sulla freccia verso il basso nell’angolo in alto a destra di iTunes.

Se viene visualizzato uno dei seguenti errori, il computer potrebbe non essere in grado di connettersi ai server Apple oppure al tuo iPhone, iPad o iPod touch:

  • 17, 1638, 3014, 3194, 3000, 3002, 3004, 3013, 3014, 3015, 3194, 3200
  • “Si è verificato un problema scaricando il software”.
  • “Il dispositivo non è idoneo per la build richiesta”.

se ti è piaciuto questo articolo, ti consigliamo di dare un’occhiata al nostro blog per altri interessanti articoli.

Ram dump error su telefoni Android

ram dump error

Ram dump error:

 

DBI Err Fatal!
DemiGod Crash Handler : DBI Err Fatal!

Board Rev.:1.0
Ram dump mode.
Option : SD card ram dump mode.
Push below files to sdcard before test.
rdcookie.txt, rtcookie.txt

Please do folliwing action.
1) Ram dump Mode. Please connect USB.
2) Get the ram dump image using QPST Configuration.
3) If sdcard ram dump enabled just wait for reboot.
4) Collect ramdump files from your pc or sdcard.
5) Send e-mail to W5-BSP-Global@lge.com

Rename the file to only aboot.bin!

Need to be done in CMD!

How to install:

Recommended Method:

(In PC only, Aboot needs to be in Internal Storage on L70)

adb shell
su
dd if=/sdcard/aboot.bin of=/dev/block/platform/msm_sdcc.1/by-name/aboot
reboot!

Fastboot Method:

Reboot into fastboot.
Get aboot
do fastboot flash aboot aboot.bin
reboot!

Enjoy aboot!

How to help:

Upload your own aboot! Any variant is wanted from any rom.

se ti è piaciuto questo articolo, ti consigliamo di dare un’occhiata al nostro blog, potrai trovare tantti altri interessanti articoli.

Google Play Services, anomalia

google play services
google play services

Google Play Services si è bloccata in modo anomalo: come risolvere:

provate a cancellare tutti i dati presenti nella cache del telefono e vedrete che come per magia funzionerà nuovamente tutto.

se ti è piaciuto questo articolo ti consigliamo di visitare il nostro blog per scoprire tantissimi altri interessanti articoli.

Popup pubblicitari su telefono android

Popup pubblicitari su telefono android che assillano i nostri utenti.

Popup su telefono android: Per trovare quale app ci sta’ riempiendo di pubblicita’ indesiderate , possiamo utilizzare un’altra app che si chiama Gocleanrimuovi annunci. Ha molte funzionalità tra cui la possibilità di trovare quali app riescono a far visualizzare banner pubblicitari e annunci google senza che noi li richiediamo.

Basta poi direttamente dall’app rimuovere le applicazioni indesiderate che si comportano in modo invasivo sul nostro cellulare android. Attenzione che alcune magari le avete installate voi fornendo anche l’autorizzazione a fare altro sul vostro telefono. Se volete tenere l’app installata, purtroppo dovete tenere anche le pubblicità meno desiderate.

Se notate anche altre problematiche potete rivolgervi al nostro centro di assistenza che , prontamente , vi sistemera’ il telefono e tornerà tutto come era prima.

potete anche leggere questo articolo e tanti altri che abbiamo gia’ pubblicato.

popup su telefono android
popup su telefono android

Inserire foto su instagram da pc

instagram
instagram

molti ci chiedono come si possono inserire foto su instagram da pc

Quando ci si logga su instagram da pc non si ha la possibilita’ di inserire foto come sul telefono. A questo punto , se usiamo google chrom , basta installare l’app di google che trovate a questo link user agent e scegliere quale dispositivo si vorrebbe usare per visualizzare la pagina .

Se scegliamo dall’icona in alto a destra android , per magia apparira’ la possibilita di inserire foto nel nostro social. Chiaramente funziona con tutti i siti web che richiedono un telefono cellulare per funzionare al meglio. Attenzione, dovete poi tornare alla modalita’ classica altrimenti la navigazione non sara’ ottimale per i siti che prevedono l’utilizzo di un personal computer.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: