Terrorismo, bando laptop su tutti i voli internazionali

Terrorismo, bando laptop su tutti i voli internazionali

Bando laptop su tutti i voli internazionali

Gli Stati Uniti stanno valutando la possibilità di vietare i laptop su tutti i voli internazionali, secondo quanto fa sapere il segretario alla Sicurezza nazionale, John Kelly. Una tale misura, dice, alzerebbe infatti gli standard per la sicurezza nell’aviazione in generale. Kelly riferisce poi di “minacce sofisticate” con i laptop, e di “un’ossessione” da parte dei terroristi con gli aerei americani.

Lo ha dichiarato il segretario alla sicurezza nazionale, John Kelly, intervenendo a Fox News. Secondo il responsabile dell’Homeland Security, tale misura potrebbe alzare lo standard per la sicurezza a livello generale.

Finora è stato proibito di portare con sé nell cabina dell’aereo qualunque device più grande di uno smartphone sui voli internazionali verso gli Stati Uniti che partono dagli aeroporti di dieci Paesi del Medio Oriente e Nord Africa.

Dopo che il bando laptop è entrato in vigore a marzo, la Homeland Security ha iniziato a considerare di estendere la proibizione anche ai voli internazionali in partenza dal continente europeo, nonostante le preoccupazioni espresse dagli ufficiali dell’Unione Europea.

Kelly, ha fatto sapere che alla base della decisione ci sarebbero le “concrete minacce” terroristiche “contro l’aviazione”. “C’è una minaccia reale – ha spiegato – Ci sono numerose minacce contro l’aviazione: i terroristi sono letteralmente ossessionati dall’idea di buttar giù un aereo in volo, soprattutto se si tratta di un vettore americano pieno di cittadini americani”.

 

Info sull'autore

giotechsrl administrator

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: