photoshop su mac non funziona piu

photoshop su mac non funziona piu

assistenz ainformatica garbagnate milanese

Una novita’ per liberare memoria e’ quella di andare a cancellare o ridurre la dimensione dei pattern , infatti quando photoshop viene avviato carica tutti i pattern in memoria e ci vogliono giga e giga per contenere tutte le librerie grafiche che avete aggiunto. Se le cancellate vedrete sia photoshop che il vostro pc tornare a nuova vita e volare come non hanno mai fatto.

quando cercate di far partire photoshop cs6 su mojave non parte in modo corretto. bisogna aspettare decine di minuti prima che si apre. Se non avete gia’ risolto con i pattern andiamo avanti con altre tecniche utili.

Prima di tutto diminuite la cache utilizzata dall’applicativo a 4 o 5 gb .

Dopo aver provato a far ripartire ps e non e’ cambiato nulla provate questi semplici passaggi.

Durante il caricamento si dovrebbe bloccare in lettura preferenze.

  1. Avviate Photoshop.
  2. Scegliete Modifica > Preferenze > Prestazioni (Windows) o Photoshop > Preferenze (Mac OS).
  3. Deselezionate Usa processore grafico.
  4. Chiudete e riavviate Photoshop.

Per ripristinare rapidamente le preferenze mediante una scelta rapida da tastiera:

  • Tenete premuti Alt+Ctrl+Maiusc (Windows) o Opzione+Comando+Maiusc (Mac OS) durante l’avvio di Photoshop. Vi verrà richiesto se desiderate eliminare le impostazioni correnti. Al prossimo avvio di Photoshop verranno creati nuovi file delle preferenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *